Skip to content →

FACEBOOK LIVE O PERISCOPE? ECCO COME SCEGLIERE

Chi ha frequentato anche solo sporadicamente Facebook negli ultimi mesi non può non aver fatto caso a Facebook Live, la nuova funzionalità che permette a chiunque di trasmettere dirette video. Facebook ha spinto molto su questo strumento: ha dato la priorità ai video in streaming nel News Feed, ha introdotto di default le notifiche push quando qualche contatto inizia a trasmettere, ha sovvenzionato una serie di società editoriali per produrre video in diretta. Facebook dichiara così guerra a YouTube (che già da tempo ha introdotto le dirette) ma soprattutto a Twitter, che già un anno fa ha introdotto Periscope. Ma come scegliere tra i due rivali? Per capirlo, analizziamo somiglianze e differenze.

Installazione

Periscope è integrato a Twitter ma è un’app esterna che va installata separatamente. Da un lato questo è un limite, perché rende più macchinoso il processo e scoraggia chi vuole sperimentarlo in via occasionale. Dall’altro lato è un’opportunità, perché l’app offre statistiche molto più avanzate e permette di seguire gli account più interessanti, come una sorta di social a sé. Facebook Live, invece, gioca tutto sulla semplicità: basta scegliere l’icona che è stata inclusa nella finestra per l’aggiornamento dello status.

Salvataggio del video

I video di Periscope vengono cancellati dal server nell’arco di 24 ore; l’utente può al massimo decidere di salvarli sul proprio dispositivo. I video di Facebook Live invece rimangono nella Timeline e possono essere rivisti in qualsiasi momento.

Durata

Con Periscope non c’è un limite alla durata del video in diretta. Facebook Live inizialmente aveva posto il limite dei 90 minuti: di recente l’ha eliminato, precisando però che le dirette più lunghe non verranno salvate automaticamente sui suoi server.

Interfaccia

Nel momento della diretta Facebook Live divide lo schermo a metà: la parte superiore (quadrata) per le riprese, quella inferiore per commenti e like. Periscope invece sfrutta tutto lo spazio dello schermo e permette di scegliere tra orientamento verticale e orizzontale. La piattaforma di Twitter dà un enorme peso ai commenti in tempo reale, che vengono addirittura mostrati nel replay.

Droni e GoPro

Sia Facebook che Twitter permettono di trasmettere dirette dai droni sviluppati da DJI. Al momento solo Periscope è integrato con la GoPro; c’è da aspettarsi però che Zuckerberg sia pronto a colmare in tempi brevi questo divario.

Trasmetti in diretta su Facebook una conversazione, prestazioni, Q&A o un evento virtuale. Puoi trasmettere in diretta da una Pagina, da un gruppo o da un evento e i tuoi video in diretta saranno visualizzati anche nella sezione Notizie delle persone.

.

Come usare Facebook Live da cellulare

Trasmetti in diretta sulla tua Pagina, sul tuo gruppo, profilo o evento ovunque ti trovi con l’app Facebook (disponibile su iOS e Android).

  1. Accedi alla Pagina, al gruppo o all’evento da cui desideri avviare la diretta streaming.
  2. Tocca il pulsante In diretta in fondo al riquadro di composizione dei post.
  3. Aggiungi una descrizione al tuo video. Puoi anche taggare amici, registrarti in un luogo e aggiungere uno stato d’animo o un’attività.
  4. Tocca Inizia un video in diretta.
  5. Tocca Fine quando desideri terminare la trasmissione in diretta.

Come trasmettere in diretta su Facebook con una fotocamera e un software di streaming

Ti servirà un software di streaming (chiamato anche software di codifica o codificatore). Il codificatore più adatto alle tue esigenze dipenderà dal tipo di contenuti che intendi trasmettere in streaming. Esistono diversi programmi tra cui scegliere, compresi software gratuiti open source. Dopo aver installato la fotocamera e il software di codifica, puoi iniziare a trasmettere in diretta con Live Producer, il nuovo modo di trasmettere in diretta su Facebook utilizzando strumenti di produzione sofisticati e software di streaming.

Come programmare una diretta streamingSe utilizzi una fotocamera e un codificatore collegati, su Live Producer puoi programmare una diretta streaming fino a una settimana prima. Se possibile, consigliamo di programmare in anticipo le trasmissioni in diretta in modo che il pubblico sappia quando ci sarà la trasmissione e possa connettersi più facilmente quando lo streaming inizia. Quando programmi una trasmissione in diretta, crei automaticamente 2 post:

  • Un post di avviso: quando programmi una trasmissione in diretta, sulla tua Pagina viene pubblicato un post di avviso per far sapere ai tuoi follower che hai una diretta streaming in programma. Le persone che visualizzano il post di avviso possono cliccare su “Ricevi il promemoria” per ricevere una notifica poco prima dell’inizio dello streaming.
  • Un post della trasmissione in diretta: all’orario programmato della trasmissione in diretta, sarà pubblicato automaticamente un post contenente la tua diretta streaming. Le persone che hanno manifestato interesse tramite il post di avviso, ricevono una notifica che le indirizza alla trasmissione in diretta.

Come moderare i commentiSe utilizzi una fotocamera e un codificatore collegati, puoi moderare i commenti su Live Producer. Una volta avviato lo streaming, la colonna di sinistra mostrerà i commenti sul post del video in diretta, consentendoti di moderare la discussione mentre monitori la diretta streaming.

Un menu a discesa ti consente di applicare le seguenti impostazioni per gestire più facilmente i commenti:

  • Limitazione: le persone possono commentare solo una volta ogni 10 secondi.
  • Discussione: la chat mostrerà solo i commenti di almeno 100 caratteri.
  • Follower: possono commentare solo i follower.
  • Con restrizioni: gli spettatori devono avere un account attivo da almeno due settimane per poter commentare.
  • Protezione attivata: chi commenta deve seguirti da almeno 15 minuti.

Come raccogliere fondi per una causaLe Pagine idonee possono aggiungere il pulsante Fai una donazione ai loro video in diretta utilizzando l’app Facebook da cellulare o Live Producer da computer.In questo modo potrai raccogliere fondi durante un video in diretta per un’organizzazione di beneficenza o no profit, compresa la tua.Le donazioni non sono disponibili in tutti i mercati.

Come aggiungere invitati alla trasmissione in direttaSe utilizzi Live Producer, puoi aggiungere invitati alla tua trasmissione in diretta usando piattaforme quali Be.LiveStage Ten e easylive.io.Trova il partner giusto per te. I fornitori di software di videoconferenze come Zoom e BlueJeans ti consentono anche di trasmettere in diretta su Facebook con più partecipanti.Scopri di più su come trasmettere in diretta su Facebook utilizzando Zoom e BlueJeans oppure chiedi al tuo fornitore di videoconferenze se supporta questa funzionalità.Come tagliare e creare clip di video in diretta precedentiPuoi tagliare l’inizio e la fine del tuo video in diretta precedente per eliminare eventuali riprese non necessarie. Puoi anche creare clip video più brevi a partire da una trasmissione in diretta di lunga durata.Per tagliare l’inizio o la fine del tuo video in diretta precedente:

  • Vai su Creator Studio e accedi alla tab Post sotto la sezione Libreria di contenuti.
  • Spunta la casella accanto al video in diretta precedente da cui desideri creare un clip e seleziona il pulsante Modifica post.
  • Seleziona Taglio a destra della schermata pop-up.
  • Seleziona i punti di inizio e di fine e premi Salva.

Per creare un clip di un video in diretta precedente:

  • Vai su Creator Studio e accedi alla tab Post sotto la sezione Libreria di contenuti.
  • Spunta la casella accanto al video in diretta precedente da cui desideri creare un clip e seleziona il pulsante Modifica post.
  • Seleziona Taglio dei video in Sottotitoli a destra della schermata pop-up.
  • Imposta i punti di inizio e di fine del clip.
  • Seleziona + Aggiungi clip.
  • Aggiungi un titolo al clip.
  • Seleziona Salva.
  • Dopo aver creato il tuo clip, puoi trovarlo nella tab Clip all’interno della sezione Libreria di contenuti di Creator Studio. Da qui puoi pubblicare il clip sulla tua Pagina e aggiungerlo a qualsiasi playlist pertinente.

Published in Notizie